come scegliere la musica giusta per il matrimonio

Come Si Sceglie La Musica Giusta Per Il Tuo Matrimonio? ​

La colonna sonora di uno dei giorni più importanti della tua vita va scelta con cura e attenzione. La parola chiave è personalizzazione. Si tratta di una decisione molto importante, che incide anche sul budget. Per questo motivo, dedicati alla scelta della musica almeno sei mesi prima, soprattutto se hai in mente di ingaggiare un DJ molto richiesto. Dopo aver deciso più o meno la cifra e i professionisti da contattare, ricorda che ciascun momento del tuo matrimonio ha il suo tipo di musica.

Ogni Momento Ha La Sua Colonna Sonora

I momenti principali sono l’ingresso in chiesa che potrà essere accompagnato da musica classica con violini o chitarra, la celebrazione del rito in cui solitamente si prevede un sottofondo di musica da camera, e poi l’uscita dalla chiesa, che può avere un tipo di musica più gioioso. Per quanto riguarda poi il ricevimento, puoi prevedere una musica leggera che accompagni gli ospiti durante il buffet e il pranzo, con momenti salienti che possono essere ad esempio il primo ballo, e gli intervalli tra le portate. Altre fasi importanti sono il taglio della torta, e l’ingresso degli sposi al locale. L’importante è che tu scelga al massimo due professionisti per creare un filo conduttore comune.

Che Genere Scegliere?

Ciascuna coppia ha una o più canzoni del cuore. Sono le canzoni che quindi suggelleranno i momenti più importanti. Per il resto hai la massima libertà, tenendo presente che la musica deve abbinarsi al tema del tuo ricevimento, quindi ad esempio elegante e classica, oppure originale ed esotica se anche la tua location e il ricevimento sono unici. Per dare spazio a invitati di varie fasce di età dovrai prevedere qualcosa che accontenti un po’ tutti, dalle ballate​ romantiche​, ai grandi classici pop italiani e internazionali, fino ai balli di gruppo e a un po’ di disco per i più giovani. Prepara in anticipo una scaletta indicativa dei generi da far suonare e separa i vari momenti del ricevimento assegnando delle canzoni a ciascuno di questi. Se vuoi goderti al massimo la tua giornata, è utile affidarsi ad un wedding planner professionista che si occuperà di ingaggiare gli artisti che meglio rispecchiano i tuoi desideri e si occuperà anche di tutti gli aspetti burocratici come il pagamento dei diritti SIAE.